Crea sito

Pulizia cache Google Play Services

Il Google Play Service è un componente fondamentale per il sistema operativo mobile Android e viene spesso aggiornato automaticamente da Google senza chiedere nessuna autorizzazione e conferma. Questo componente fornisce funzionalità di base come l’autenticazione ai servizi di Google, i contatti sincronizzati, l’accesso a tutte le più recenti impostazioni di privacy degli utenti e di migliorare la qualità dei servizi di localizzazione. Il Play Service viene utilizzato a sua volta per aggiornare le app di Google; infatti è stato proprio aggiornato da poco (versione 5.0 rilasciata il 25 Giugno 2014) per la parte relativa alle app legate alla geo-localizzazione e al movimento in previsione dei nuovi dispositivi Android indossabili (Android Wear). Dopo aver fatto questa breve descrizione del Google Play services passiamo alla motivazione per cui, in alcuni casi, può essere necessario cancellare la cache di questo servizio.

Se riscontrate problemi in alcune applicazioni potete pulire la cache del servizio google play services. La pulizia della cache mi è stata utile quando ho riscontrato dei problemi nell’applicazione google keep durante il riconoscimento del testo da un’immagine oppure durante l’aggiornamento di applicazione dal google play store (ad esempio errore 961 o errore 919). Altri casi in cui è stato utile cancellare la cache è quando ho ricevuto il messaggio di errore “Interruzione android process acore“. Infine in un dispositivo samsung s3 mini ho riscontrato il blocco delle notifiche e pulendo la cache del play service e del processo push si samsung e con successibo riavvio ho risolto il problema.

Screenshot_2014-05-29-17-48-58aScreenshot_2014-05-29-17-49-18a

Sul play store potete trovare svariate applicazioni per pulire la cache; personalmente uso Ccleaner e/o Clean Master. Voi quale usate? Fatemi sapere !!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*